Ciao! Ho qualche domanda in merito alla plastica all’interno dell’industria tessile. Innanzitutto, tra i derivati della plastica e/o del petrolio in generale, si inseriscono solo fibre sintetiche e microfibre? Qual è, esattamente, la differenza tra fibre sintetiche e microfibre? Qual è il loro impatto ambientale (considerando sia il processo produttivo, sia l’utilizzo, i lavaggi e lo smaltimento)? In che modo le microfibre vengono rilasciate dai vestiti durante il lavaggio? È possibile evitare che ciò avvenga? I diversi cicli della lavatrice condizionano la quantità di microfibre rilasciate?

Grazie per le future risposte!